.
Annunci online

Link

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte



Una frase al giorno...
Il grand'uomo ha due cuori:
l'uno sanguina,l'altro sopporta

-Kahlil Gibran


________________
DISCLAIMER
________________

IL PROVERBIO DEL MESE:

DICEMBRE

"Dicembre gelato

non va disprezzato"

NOVEMBRE

"Novembre va in montangna

e abbacchia la castagna"

OTTOBRE

"Ottobre piovoso,

campo prosperoso."

SETTEMBRE

"Aria settembrina fresco la sera

e fresco la mattina."

AGOSTO

"La prima pioggia di agosto

rinfresca il bosco"

LUGLIO
"Luglio soleggiato, vino a

buon mercato"

GIUGNO

"Giugno la falce in pugno"

MAGGIO

"Chi pota di maggio e zappa di agosto

non raccoglie né pane né mosto"
APRILE
"Aprile carciofaio,maggio cilegiaio"

MARZO

"Chi nel marzo non pota la sua vigna,

perde la vendemmia" 

FEBBRAIO

"Non c'è carnevale senza

luna di Febbraio"

GENNAIO

"Gennaio rigoroso anno felice"

UN FRUTTO AL MESE:

DICEMBRE

NOVEMBRE

OTTOBRE

 

SETTEMBRE

AGOSTO

LUGLIO

GIUGNO

MAGGIO

APRILE

MARZO

FEBBRAIO

GENNAIO

UN FIORE AL MESE:

DICEMBRE

NOVEMBRE

OTTOBRE

SETTEMBRE

AGOSTO

LUGLIO

GIUGNO

MAGGIO

APRILE


MARZO

 

FEBBRAIO


GENNAIO

DICEMBRE

NOVEMBRE

OTTOBRE

SETTEMBRE

AGOSTO

 

LUGLIO

 

 

 

 

 

 

GIUGNO

MAGGIO

APRILE

MARZO

CULTURA
Sereno Ferragosto....
14 agosto 2018


(Foto dal web)


“…Ma icittadini italiani non sono da meno. Li ho visti, li ho visti in folla aFerragosto. Erano l’immagine della frenesia più insolente. Ponevano un taleimpegno nel divertirsi a tutti i costi, che parevano in uno stato di «raptus»:era difficile non considerarli colpevolmente incoscienti.

(Pier Paolo Pasolini,Lettere Luterane)


DIARI
CHE SIA UN FELICE FERRAGOSTO
15 agosto 2013

Se volete leggere qualche curiosità sul ferragosto
 potete cliccare QUI
CULTURA
Bonas ferias augustales...
12 agosto 2010

Fu durante queste “feriae” nella Roma dei Re, che avvenne il ratto delle Sabine e si sancì la comunanza tra il mondo degli agricoltori sabini e quello dei pastori romani.
Per trasformazione, da quelle Consualia derivarono le “feriae Augusti”, (in onore di Cesare Ottaviano. Le persone, incontrandosi per strada si scambiavano auguri e doni, salutandosi con la frase “bonas ferias augustales”. Il Cristianesimo, vi ha sovrapposto poi la solennità dell’Assunzione, l’elevazione di Maria in cielo “anima e corpo”, presente liturgicamente fin da VI°sec.
A questo proposito, erano e sono celebrate tutt’oggi, in varie località italiane, imponenti processioni religiose.
Per festeggiare degnamente con il cibo ferragosto, l’ Artusi consiglia “prosciutto e vino”, come dire: cibi semplici, trasportabili, non impegnativi, indispensabili nelle tradizionali scampagnate o gite fuori porta. In più, l’assaggio delle uve primaticce e dell’ anguria in fette raffreddate, rappresenta il ringraziamento ideale da fare alla buona terra per i suoi frutti stagionali.(da taccuinistorici.it)

...BUON FERRAGOSTO...




sfoglia
gennaio